Attraversamento a tetto canna fumaria: “MICRO FIRESTOP”

14 Febbraio 2018

Stabile S.p.A. rivoluziona il passaggio a tetto

Tutti gli operatori del settore termotecnico ne sono a conoscenza: l’attraversamento – passaggio del tetto, della soletta o del solaio di legno con una canna fumaria funzionante a biomassa (stufe, camini e caldaie a legna o pelle), richiede una delicata e laboriosa operazione di installazione che eviti l’innesco di incendi da tetto legati proprio al mancato rispetto delle distanze tra tubo e materiali combustibili adiacenti.
I dati, d’altronde, parlano chiaro: solo in Italia ogni anno si registrano oltre 12mila incendi innescati da canne fumarie non installate correttamente o non sottoposte alle dovute manutenzioni periodiche.

Una problematica annosa e ben nota, sulla quale STABILE SpA ha deciso di investire tempo e risorse per offrire al mercato un prodotto che fosse realmente utile, innovativo, pratico e, soprattutto, sicuro.
Il risultato? Stabile Micro Firestop, un modulo di attraversamento – passaggio a tetto in grado di aumentare i livelli di prevenzione e protezione da incendio mediante l’utilizzo di nuovi materiali e l’adozione di soluzioni tecniche inedite.


DUE FUNZIONI IN UN SOLO PRODOTTO
Attenzione, Micro Firestop non è un semplice passaggio a tetto con una funzione meramente isolante e ignifuga, ma è parte integrante del sistema camino: una vera e propria canna fumaria installabile in assoluta aderenza al tetto o alla soletta in legno. Un aspetto molto importate anche per i tecnici, che vedono così semplificato e migliorato il proprio lavoro in fase di progettazione e installazione.


RIDUZIONE DELLE DIMENSIONI

Questa doppia funzione (antincendio – scarico fumi) consente a Micro Firestop di garantire una significativa riduzione del diametro esterno: fino al 40% in meno rispetto a un sistema tradizionale. Un punto di forza che garantisce meno limitazioni a livello operativo e maggiore libertà di intervento quando lo spazio è limitato.


ABBATTIMENTO DELLE TEMPERATURE

In caso di incendio da fuliggine del camino (1000°C all’interno del condotto), Micro Firestop assicura una temperatura di contatto con il legno aderente di 80°C, valore in linea con quanto definito dalla norma EN 1859. Dunque, un abbattimento delle alte temperature superiore al 90%, legato principalmente all’interazione tra le performance dell’innovativo materiale isolante interno e il sistema di ventilazione periferico.


MATERIALI E MISURE

In estrema sintesi, il modulo Micro Firestop è composto da: un tubo interno in acciaio inox AISI 316L (che consente il passaggio dei fumi) rivestito da una coppella isolante in microporoso ad alta densità; un’intercapedine ventilata che consente un flusso continuo d’aria; un tubo di rivestimento esterno in acciaio inox AISI 304 (in pratica la parete in aderenza con il tetto o la soletta in legno). L’altezza utile di 942 mm consente di isolare le zone superiori e inferiori delle solette e solai previste dalla UNI 10683. Micro Firestop è compatibile con qualsiasi sistema metallico STABILE SpA da 80 mm, 100 mm, 130 mm, 150 mm, 180 mm, 200 mm, 250 mm di diametro.


VERSIONE NERO OPACO O INOX LUCIDO

Per soddisfare il più possibile le richieste del mercato, l’azienda ha preso in considerazione anche l’aspetto estetico. Per questo motivo l’attraversamento a tetto Micro Firestop viene proposto in due finiture: nero opaco e inox lucido.


ACCESSORI

Per offrire il massimo livello di flessibilità e sicurezza, STABILE SpA ha sviluppato una linea di accessori dedicata proprio a Micro Firestop. Il catalogo del modulo, infatti, contempla specifici collari di supporto, rosoni, faldali e scossaline da utilizzare sia in presenza di tetti piani che inclinati (fino a 45°).


CERTIFICAZIONI

I test di prova del modulo sono certificati da Istituto Giordano SpA (rapporto di prova n. 344080). Il campione è stato testato secondo le norme UNI EN 1859:2013 e UNI EN 1856-1:2009. Il modulo è certificato per l’installazione a contatto con solette e solai in legno.


MICRO FIRESTOP IN SINTESI

Diametro più piccolo: fino al 40% in meno rispetto a un attraversamento – passaggio a tetto tradizionale
Abbattimento delle temperature: da 1000°C a 80°C, con una riduzione superiore al 90%
Doppia funzione: prevenzione/protezione dagli incendi e scarico fumi in atmosfera
Semplicità e sicurezza: un unico modulo installabile a diretto contatto con superfici legnose di tetti o solette

Focus

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi